Moncalieri (TO), 1 dicembre 2017

PALLAVOLO TORINO CHISOLA – PIVIELLE CEREALTERRA  3 – 0

(27/25 – 27/25 – 25/23)

PIVIELLE: Broglio (K), Cagliero, Casetti (L1), Chiarella, Colombo, Cozzi, De Rosa, Faccilongo, Forna, La Rocca (L2) Pometto, Quaranta.

Allenatore: Andrea Foieri. Dirigente Accompagnatore: Erika Falletta.

Inizia il mese di dicembre…inizia il grande freddo…purtroppo si spegne la vittoria in casa PVL…la prima divisione in casa del Pallavolo Torino Chisola in quel di Moncalieri viene schiantata con un secco 3 a 0 dai padroni di casa. Formazione quasi obbligata per coach Foieri che per due infortuni durante la settimana di Chiarella-Pometto si ritrova con un roster ristretto. Capitan Broglio in palleggio con opposto Cozzi, De Rosa e Forna in centro, Cagliero e Colombo in banda e Casetti con la maglia gialla…a disposizione Faccilongo, La Rocca e Quaranta. Primo set con partenza lampo piviellina che in un batter di ciglia si ritrova sul 8 a 1. Il Chisola non ci sta e pian pianino durante il set raggranella un punto alla volta portandosi in pareggio nel finale scottante del set che si aggiudica poi per 27 a 25!!!

Secondo set che parte con i ciriacesi ancora storditi e che sono costretti a inseguire per tutto il parziale. Verso metà set però un lampo di orgoglio porta la rimonta a concretizzarsi e sembra esserci una situazione opposta al set precedente. Di nuovo qualche errore di troppo e la poca incisività in battuta portano però sul 27 a 25 i padroni di casa.

Terzo set sempre con la stessa formazione e con un andamento oscillante di punti ma che purtroppo si conclude ancora una volta con una vittoria per i padroni di casa con scarto di due punti. Settimana dell’Immacolata con riposo della prima divisione che servirà a far rientrare qualcuno dall’infermeria e a rimettere sulle teste i cervelli… Commenta così coach Foieri:

“Non abbiamo giocato male, la gestione dell’errore sta migliorando e il livello tattico sta crescendo. Rimane però l’amaro in bocca per una sconfitta netta nel risultato, frutto di una mancanza di determinazione da parte dei ragazzi nel finale di set e di qualche disattenzione di troppo. Bene così, vuol dire che c’è molto materiale su cui lavorare da qui a.. per sempre!”

 

Campionato FIPAV | 1′ Divisione Maschile | Girone A | Giornata 6

Potrebbe anche interessarti