Savigliano (CN), sabato 24 febbraio 2018

COGAL VOLLEY SAVIGLIANO – PIVIELLE CEREALTERRA: 3 – 1

(25/22 – 23/25 – 25/23 – 25/12)

PIVIELLE: Bagetto, Barilla, Bertuol, Bertero, Bonardo, Capra, Debernardi, Monaco, Restivo, Sifletto, Vigna, Volpe, Marietti L1, Picadaci L2.

Allenatore: Antonelli. Dirigente: Monaco.

Partita contro i primi della classe di Savigliano per i nostri piviellini, assenti Marietti, Restivo e Barilla, lo starting seven recita Sifletto e Monaco in diagonale, capitan Bonardo e Bagetto schiacciatori, Debernardi e Bertero al centro e libero Picadaci.

La PVL parte ancora una volta poco reattiva e Savigliano ne approfitta portandosi avanti, i nostri finalmente si scuotono guidati da Bagetto in attacco, sul finale Bonardo si infortuna in uno scontro di gioco con Picadaci, entra Capra e abbiamo un momento di confusione, quando riprendiamo il filo del set ci proviamo ancora, ma il recupero si ferma a 22.

Nel secondo parziale i nostri sono più concreti, entra in partita anche Monaco e Bonardo stringe i denti, Savigliano non molla e fino all’utlimo lotta, ma questa volta è la PVL a spuntarla.

Terzo parziale che è quello decisivo per le sorti dell’incontro, le squadre si affrontano a viso aperto e la partita, complice qualche decisione arbitrale controversa da entrambe le parti, si innervosisce. Volpe che aveva rilevato Debernardi è costretto ad uscire per un problema muscolare, si procede a strappi e quello decisivo è dei padroni di casa aiutati anche dai tantissimi errori diretti dei nostri.
Nervosi e consapevoli dell’occasione sprecata i ciriacesi si disuniscono e consegnano i tre punti ai padroni di casa senza lottare, nonostante gli ingressi di Bertuol e del positivo Vigna. Commenta così coach Antonelli:

“Eravamo chiamati alla prova di maturità e abbiamo sentito la pressione. In una serata in cui molte cose non sono andate come speravamo abbiamo iniziato a dubitare delle nostre qualità anziché rimanere uniti. La battuta di arresto non deve però frenare lo slancio con cui abbiamo finito il girone di andata ed iniziato quello di ritorno. Ora cerchiamo di recuperare i vari piccoli infortuni e prepararci al meglio per Villanova Mondovì”.

Serie D Regionale Maschile | Girone B | Giornata 15

Potrebbe anche interessarti