Domenica pomeriggio, in occasione della finalfour regionale, la nostra squadra dell’Under 16 maschile ha raggiunto le finali Nazionali! Traguardo mai raggiunto quello di Bertuol e compagni, che il prossimo 28 Maggio approderanno ad Alba Adriatica per giocarsi al meglio le loro possibilità con le grandi squadre d’Italia. Ma com’è arrivato questo risultato?
I più attenti ricorderanno che la semifinale doveva essere un ‘remake’ della finalissima provinciale contro l’Artivolley. In quella occasione i nostri piviellini, nonostante avessero dalla loro il fattore campo e il tifo del pubblico, cedettero la coppa al tiebreak. Tutt’altra partita invece è stata quella di domenica mattina a Vercelli: la squadra di Antonelli schiera la formazione tipo con l’aggiunta in panchina di Gianmarco Trogolo, giovane capitano dell’Under 14, lo stesso fa arti per cercare di ripetersi come lo scorso 17 Marzo. La partenza è lenta, ma i nostri ragazzi ci hanno abituato ad una crescita nella seconda parte del primo set e infatti così succede: Arti vola subito 3-1, ma la fase difensiva dei piviellini è da manuale, la prima frazione è una serie di break e controbreak che per fortuna viene aggiudicata dai nostri ragazzi all’ultimo e chiudono 25-21. Il secondo set è stato quello cruciale, con un equilibrio incredibile da entrambe le parti fino al 13 pari; da questo punto del match i nostri ragazzi indossano i panni dei supereroi e non sbagliano più niente concedendo ben poco ai torinesi e vincono 25-16. Il terzo parziale la voglia degli avversari di reagire si spegne immediatamente a causa di un paio di azioni caratterizzate da difese roccambolesche; il set si chiude 25-9 e i ragazzi entrano nella storia.

La finale regionale voleva dire automaticamente approdare ai nazionali e i nostri ragazzi lo sanno: la gioia del risultato forse ci ha condizionato a tal punto da dimenticarci di avere la finalissima regionale nel pomeriggio. Purtroppo il Cuneo si è aggiudicato la finale per 3-0 contro una pivielle irriconoscibile, ma comunque felice del risultato. I nostri ragazzi sono già in palestra per preparare l’appuntamento di martedì 28, gli allenamenti verranno impreziositi dall’aiuto di giocatori di categorie superiori, dall’Under 18 alla Serie B. Mi raccomando seguite gli aggiornamenti sui nostri canali social e sostenete insieme a noi i ragazzi in questa nuovissima avventura! Complimenti ragazzi, siamo fieri di voi!

L’Under 16 maschile entra nella storia!

Potrebbe anche interessarti